CONDIVIDI

Questo imponente complesso abbandonato fa parte dell’area industriale di Porto Torres. Si tratta di ciò che resta del cementificio dell’Alba Cementi, fondata nel 1957, ha dismesso nel 1983. Si trova di fronte al mare, in corrispondenza del porto mercantile, e colpisce per le dimensioni e per la cupa struttura a cubi. Dell’impianto fanno parte anche un’alta ciminiera e una struttura che sembrerebbe un vecchio depuratore. La vegetazione cresce tra le rovine e sul terreno si trovano piccole sfere rosa evidentemente parte del ciclo di produzione dell’impianto. E’ recintato e pericolante e l’accesso è vietato. Chi fosse in possesso di maggiori informazioni si questa struttura può contattarci.

DOVE SI TROVA: nella zona industriale di Porto Torres, in via Amerigo Vespucci, in corrispondenza del porto mercantile. Google Maps

CONDIVIDI