CONDIVIDI
Costa Rei, Casa della Contessa

Anche in Costa Rei, panta rei

Costa Rei, comune di Muravera, uno dei tratti di costa più belli della Sardegna sud-orientale. Qui, su un promontorio, si affaccia sulla costa una vecchia villa abbandonata, considerata la prima abitazione costruita in Costa Rei e nota a tutti come “la Casa della Contessa”. Da decenni è in stato di abbandono: la vegetazione è penetrata ovunque, molti muri sono stati buttati giù (o crollati) e ricoperti di scritte e murales.

L’atmosfera è assolutamente decadente ma, come capita spesso nelle case abbandonate, le scritte lasciate negli anni dai giovani dal posto o dai visitatori occasionali diventano una sorta di “diario” di più generazioni. C’è un po’ di tutto, dagli anni ’80 ad oggi, dalla data della morte di Kurt Cobain alle vittorie calcistiche, oltre a vari insulti, frasi goliardiche e via dicendo.

La villa in passato doveva essere molto bella: si possono vedere ancora oggi la piscina, il porticato con le colonne e la veranda che dà sul paesaggio della costa. Su chi fosse la “Contessa” non ci sono informazioni certe. Le leggende del posto dicono che fosse una donna del nord Italia, molto ricca, che, in seguito alla morte del figlio (secondo alcune versioni della storia affogato proprio in quella piscina, secondo altre morto in un incidente stradale), disperata, lasciò la Sardegna, abbandonando la sua bellissima villa.

Dove si trova: Costa Rei è nel comune di Muravera. La villa si trova nel punto più alto del promontorio che sovrasta la costa. Google Maps

CONDIVIDI