CONDIVIDI

L’ospedaletto costruito e abbandonato

Ospedaletto di Seneghe

L’ex sanatorio di Seneghe, conosciuto anche come ospedaletto S’Iscala, doveva essere un ospedale per la cura delle malattie respiratorie, in particolare la tubercolosi, ma non è mai entrato in funzione. La costruzione risale agli anni ’60, ma da allora l’edificio è stato lasciato andare allo stato di abbandono in cui si trova ancora oggi.

È interessante soprattutto per il contesto in cui è inserito: si trova sul monte di Seneghe, circondato da uno dei boschi più belli della zona, e dal promontorio si gode uno splendido panorama. L’edificio è pericolante, le porte sono state murate e l’accesso è vietato.

Comunque all’interno non si trova più nulla, e quel poco che c’era è stato portato via nel corso degli anni. Salendo sul monte di Seneghe si nota come elemento totalmente estraneo al panorama verde delle querce e dei castagni.

Dove si trova: sulla strada che porta al monte di Seneghe, in provincia di Oristano. Google Maps

CONDIVIDI